La trasformazione digitale della PA è la leva necessaria per rendere più efficienti i servizi, migliorare il rapporto tra cittadini e istituzioni e spingere l’innovazione del Paese. Questo è ciò che sintetizza l’autore dell’articolo, di fatto però siamo ancora di fatto al palo, si parla di digitalizzazione ed informatizzazione, ma in realtà nulla di tutto ciò si sta realmente avverando. Non è certo che dotando qualche utente in più di PC o chiedendo al cittadino di inviare una email o compilare un form su di un sito web che si avanza e si realizza una PA Digitale. Neppure la tanto strombazzata richiesta di professionalità specifiche ed aggiornate regge più più di tanto, in quanto molti già sono formati e molti sarebbero disponibili ad accedere a ruoli di questo tipo, ma in realtà manca proprio l’innovazione di vedere e fare le cose in modo diverso non dovendo sempre ricorrere poi alla copia cartacea di cortesia o sulla quale apporre la marca da bollo e firmare in bella calligrafia. Questo è ciò che in realtà manca e che rappresenta il vero freno al cambiamento.

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031