Posted by Jacopo Lazzari | Innovazione Digitale

https://www.ilsole24ore.com/art/italia-coda-educazione-digitale-ma-l-uso-abilita-trasformazione-ADBRuG8

Articolo di P.Sol.

Questo articolo lo ho trovato interessante ed equilibrato negli esempi e nelle considerazioni espresse. Il tema è quanto di più attuale ci possa essere, con ricadute inevitabili nel modo e metodo di lavoro. Grande capacità di adattamento per alcuni utenti forse agevolati anche dall’ambito lavorativo o professionale, più complicato per altri forse anche come conseguenza della tipicità diversa di impiego. Di certo una rivoluzione totale ….

Vi lascio leggere ed apprezzare l’articolo deducendo secondo l’esperienza vissuta positivamente o negativamente da ciascuno di voi quante realtà lavorative grazie alla digitalizzazione potrebbero essere ottimizzate e quindi offrire alla propria utenza servizi più veloci, più semplici, meno burocratizzati e quindi maggiore produttività ed efficienza.

Lo accenno solamente, lo tratterò a breve, chi ha dimostrato limitazioni od ha rappresentato un collo di bottiglia per un miglior risultato prestazionale in termini qualitativi e non quantitativi sono stati i fornitori di connettività. Ho precisato, “qualitativi”, perché a livello di incremento di numero di connessioni contemporanee ovviamente il numero di utenti è stato molto grande, ma a livello di prestazioni e continuità nonché affidabilità della rete geografica non possiamo ritenerci per nulla molto soddisfatti. Ma di questo approfondirò prossimamente anche con dati concreti ed ufficiali.

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031