Figura dotata di esperienza e professionalità utile e fondamentale per la realizzazione degli interventi e delle attività da effettuarsi nei tempi e con i metodi stabiliti negli obiettivi da raggiungere.
Questa possiamo definirla come una coerente e formale definizione di una persona che si assuma il ruolo di Temporary Manager.
La mia esperienza professionale di questi ultimi due anni nelle aziende mi induce però per dovere di coerenza ed onestà a precisare meglio il mio ruolo e quello dello Studio.
Nelle grandi Aziende il Temporary Manager è generalmente associato ad un professionista di lunga esperienza maturata in anni di lavoro come Dirigente o Manager in Aziende Importanti o quale Libero Professionista.
In genere poi queste figure vengono inserite negli organigrammi soprattutto per le Aree Finanza, Controllo Gestione, Legale o specifici altri ambiti quali l’organizzazione produttiva o commerciale.
Il mio ruolo è in parte riconducibile per il settore dell’I&CT a questa figura, ma in realtà la mia figura professionale ed il mio lavoro è più spesso quello di collante o frizione tra i diversi Dirigenti o Manager di una Azienda caratterizzati ognuno da una eccellente preparazione e competenza nella specifica materia da loro trattata.
Il problema è che ognuno parla una “lingua” diversa ed incomprensibile agli altri. Risultato :fraintendimenti, tempi decisionali troppo lunghi, investimenti in tecnologia non sempre azzeccati al 100%, problemi di comunicazione, dati prodotti dai sistemi informativi non sempre in linea con le aspettative.
Dal momento che ormai l’I&CT è l’anello di congiunzione ed il denominatore comune per il funzinamento dei processi aziendali il mio ruolo è principalmente quello di aiutare l’area tecnica a fornire gli strumenti idonei allo scopo di permettere alla Direzione di poter condividere uguali informazioni e tradurre le singole richieste in dati coerenti. Nell’impossibilità di ciò sottoporre eventuali investimenti in supporti informatici od applicativi per il raggiungimento dell’obiettivo.
Pertanto nessun interesse a sostituire la FUNZIONE E DECISIONALITÀ del Titolare o Dirigente di Riferimento né tantomeno la presa di possesso della struttura decisionale dell’Azienda, ma attività di affiancamento allo scopo di collaborare per il raggiungimento nel minor tempo possibile dell’obiettivo prefissato.
Tutto ciò differenziandomi dal servizio o dalle possibili attività di Consulenza fornite dai Fornitori o dalle Società Commerciali o Sistem Integrator che possono senza alcun dubbi
o presentarsi per fornire analoghi servizi oltre alla vendita di componentistica o software, ma che ragionevolmente anche se con qualificata presentazione saranno sempre legati o più propensi a presentare soluzioni appartenenti ai loro canali commerciali.


This is a strategic figure with great experience and professionalism foundamental to achieve the prefigured targets in the right times and correct methods.
We can define this like a correct and coherent definition of a man that has the role of a Temporary Manager.
My personal professional experience of this last two years in several Companies for a coherence and honesty induce me to precising better my competence.
In the big companies generally the Temporary Manager is represented by an old consultant with several years of work like Manager or by a free lance figure.
Moreover generally these experts are classified in the organization chart in the Financial Area, or management control, or Legal Area or in other areas like for example production
plan or sales force.
My competence is in part related to I&CT area, but my professional role and my specific activity is represented by a sort of coordinator between different Managers of the same Company. These Managers are without any doubt very expert and with a great competency in their work, but each of them speak a different professional language that is incomprehensible for the others.
The result is: misunderstood, time too much long to decide something, investment in technology not optimized, communication and exchange problems, data output from informatics system not optimized with what really is necessary.
Because of today the I&CT is the conjunction ring and common denominator for the right company processes my role is to support the technical area to use and organize the right instruments to be able to give to the Managers good, correct and current information.
If this it will not be possible analyze and propose investments in informatics products and application technology to achieve the targets.
So I do not have any interesting to have the function of who must decide, like for example the Owner or the General Manager , but my role is to support and collaborate to be able to achieve the result as soon as possible and in the best way.
All this with the differencing between my kind of consultancy and that offered by sellers, commercial companies, system integrators, ecc. that present themselves also like consultants. Nevertheless even if they can be qualified in any case they are more interested in sailing their products and not what really the customer need or that it can find in another product.

  • Luglio 2024
    L M M G V S D
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031